La formazione per gli adulti

   In collaborazione con enti pubblici e istituzioni governative, il Museo-memoriale della Conferenza di Wannsee offre al personale di questi enti (magistrati, impiegati comunali, medici, dirigenti ministeriali, militari, ecc…) occasioni di formazione sul ruolo delle diverse categorie professionali nell’affermazione del Nazismo, nell’implementazione delle politiche discriminatorie e persecutorie, fino alla messa in pratica della Soluzione finale. Allo stesso modo, questi professionisti hanno la possibilità di conoscere le storie di chi, nell’ambito della propria professione, e con gli strumenti che questa offriva, ha invece cercato di opporsi al Nazionalsocialismo.

   Con metodi partecipativi e di coinvolgimento attivo, i partecipanti si confrontano con alcune questioni fondamentali:

Quali strutture di pensiero e di comportamento conducono all’esclusione di determinati gruppi sociali?
Che cosa induce all’indifferenza di fronte alla sofferenza causata dalla discriminazione e dall’uso della violenza contro alcune categorie?
Dove si trovano le risorse per contrastare questa tendenza e come possono significativamente essere stimolate?